slide4

2021-09-22

Rubinetteria italiana: made in Italy a km zero

Quella di F.lli Frattini è una storia di passione, ingegno e lungimiranza.

La storia di una famiglia che con impegno e coraggio da oltre sessant'anni tiene alto il nome del Made in Italy, spiccando tra le rubinetterie italiane per scelte che privilegiano produzione e collaborazioni sul territorio.

L'avventura della nostra azienda, oggi leader nella produzione di rubinetteria e sistemi doccia per gli ambienti bagno e cucina, è iniziata nel lontano 1958 in un laboratorio di San Maurizio d'Opaglio, a pochi chilometri dal Lago d’Orta. Qui, dove l'acqua è da secoli indiscussa protagonista e costante fonte di ispirazione, i fratelli Pier Luigi, Benito e Giuseppino Frattini, sostenuti e coadiuvati dal padre Maurizio, scrivono i primi capitoli di una storia artigianale fatta di qualità e innovazione. Oggi l'azienda è gestita dalla seconda generazione (con la supervisione di Giuseppino), ma quello spirito originario è intatto, così come la missione: offrire rubinetti italiani, duraturi e di qualità e al contempo capaci di arredare con stile spazi che nelle case sono sempre più luogo d'incontro tra funzionalità ed estetica.

L’Italia è la terra che ha ispirato grandi artisti del passato che si sono fatti apprezzare in tutto il mondo per le loro opere. Ancora oggi è viva nella nostra azienda la cultura e la sensibilità creativa che ci permette di eseguire oggetti che possano durare nel tempo grazie ad uno stile riconosciuto ovunque per bellezza e originalità.

Un discorso oggi più che mai attuale, in un anno in cui tutto nel mondo, dalla musica allo sport, sembra parlare italiano. Un momento d'oro per il nostro Paese che fa pensare a un "nuovo Rinascimento" in cui anche le aziende portabandiera del vero made in Italy sono pronte a cogliere nuove straordinarie opportunità. Una sfida che Fratelli Frattini è pronta ad affrontare con rinnovata passione, forte di una pluridecennale esperienza e di una credibilità conquistata sul campo. Perché per l'azienda creatività da sempre va a braccetto con qualità, una qualità verificata da vicino.

Rubinetti italiani: filiera 100% nazionale

Fratelli Frattini cura ogni fase del processo di nascita del prodotto, dalla progettazione alla sua rifinitura, sottoponendo materiali, design, prototipi e prodotti a severi cicli di test e collaudo. ll ciclo produttivo è totalmente interno ed è quindi facile seguire ogni passaggio con la massima precisione. Laddove, da una parte il comparto del rubinetto ormai da tempo vede il suo mercato minacciato da concorrenti che emergono spesso ricorrendo a forme di imitazione dei marchi e dei prodotti Made in Italy, e dall'altra molte aziende italiane hanno stabilito di commercializzare o delocalizzare la produzione per abbattere i costi, Fratelli Frattini ha deciso, come politica aziendale, di puntare tutto sul vero prodotto italiano.

La straordinaria qualità dei prodotti Fratelli Frattini non è dovuta alla sola eccellenza costruttiva, ma anche all'impiego di materiali di prima scelta, con in più un impegno che è da sempre garanzia per i clienti. Fratelli Frattini, infatti, pone una cura particolare, lungo tutta la filiera del prodotto, nell'utilizzare materiali, componenti e fornitori italiani.

Fratelli Frattini – proseguono dall'azienda - è rubinetteria italiana a chilometro zero. Stampaggio plastica, lavorazione, assemblaggio, prova e confezionamento sono tutte lavorazioni che avvengono nella nostra sede o a pochi chilometri da noi, qui sul lago d'Orta. Un valore in più che tutela chiunque scelga il nostro marchio.


Produttori di rubinetteria eco friendly: dal prodotto al contratto di lago

Altro indiscusso valore aggiunto è l'attenzione che ormai da anni l'azienda riserva ai temi dell'ecosostenibilità e del risparmio energetico. Un impegno profuso tanto in fase di progettazione e realizzazione del prodotto quanto nelle scelte di politica aziendale. Tutti i rubinetti di F.lli Frattini sono attenti ai consumi. L’azienda ha deciso di dotare i lavabi e i bidet delle linee più rappresentative di aeratori con consumo idrico inferiore ai 6 litri al minuto. Dispositivi quindi pronti a beneficiare del "bonus idrico", il nuovo incentivo del Governo messo in campo per favorire il risparmio di acqua. A questo si aggiunge la prima collezione in acciaio inossidabile di F.lli Frattini, disegnata da BMB Progetti realizzata in lega AISI 316L. Resistente alla corrosione, alla trazione, all’usura ed al calore, è un materiale antibatterico e igienico, che non contiene sostanze dannose, è riciclabile al 100% e quindi non impattante sull’ambiente.

“La scelta di sviluppare la rubinetteria in acciaio” spiega Michela Frattini, responsabile Comunicazione e Marketing “ci premette di affrontare una nicchia di mercato che sta diventando sempre più importante nell’edilizia residenziale più attenta all’estetica”.

"In un mondo dove le scelte del consumatore si stanno spostando verso l’ecosostenibilità ci piace pensare che l’acciaio possa offrire una opportunità all’ambiente, e stia al mondo dei rubinetti come le auto elettriche stanno al mondo dell’ automotive."


E la vocazione eco friendly dell'azienda negli ultimi anni si è tradotta anche nell'adesione a un importante progetto in rete nato sul territorio del Cusio e che vede protagonisti Comuni, associazioni, enti e imprese uniti a difesa dell'ecosistema locale. 

"Siamo tra i primi firmatari del Contratto di Lago” aggiunge Frattini “un progetto innovativo, dedicato all’ambiente, per favorire una coscienza ambientale diffusa che mira a preservare il bacino idrogeologico e fisico-biologico del lago. La nostra azienda è collocata sulle sponde del lago d’Orta, l’acqua ci appartiene ed è nel nostro DNA perciò comprendiamo quanto sia un bene prezioso da tutelare e salvaguardare".

Il miglior modo per tener fede allo spirito originario di quella storia iniziata proprio ai piedi di quel lago 63 anni fa e diventata rapidamente sinonimo di passione, esperienza ed innovazione in tutto il Mondo.


Orientamento verticale richiesto
Dispositivo non supportato